venerdì 31 maggio 2013

Critiche e crescita

Dopo aver parlato di bisogni e desideri è bene affrontare il tema legato ai giudizi. Cerchiamo di dare un taglio diverso, parlando dei giudizi in riferimento a noi stessi, per capire quali sono le critiche che aiutano a crescere
Proviamo a riflettere: quante volte ci capita di giudicare la nostra persona?

Come definire un obiettivo personale

Per definire un obiettivo dobbiamo partire dal considerare le cose che vanno bene nella nostra vita e che ci piacciono di noi stessi.
Spesso sono cose che diamo per scontate, quasi inevitabili, ma non è così.
Proviamo a fare un elenco degli aspetti positivi di noi stessi e della nostra vita. Poi facciamo un elenco degli aspetti che non ci piacciono del nostro carattere, delle nostre abitudini;

Intelligenza emotiva

Quando parliamo di intelligenza cosa ci viene in mente?Proviamo a fare un esempio

Oltre al concetto più diffuso che vede l’intelligenza come la capacità di comprendere e fronteggiare i nuovi eventi scoprendo le relazioni che intercorrono tra di loro ed arrivando quindi ad una conoscenza del fenomeno stesso, Goleman individua il concetto di intelligenza emotiva (1996) che comprende le seguenti capacità:

Di cosa abbiamo realmente bisogno per vivere sereni?

Continuando a parlare di benessere psicologico, per rivolgere adeguate richieste a noi stessi ed all’ambiente circostante, dobbiamo tenere bene a mente la distinzione tra bisogni e desideri.
Maslow A., psicologo americano, nella sua teoria sulla motivazione ipotizza la schematizzazione tramite il concetto di piramide, costituita

mercoledì 30 gennaio 2013

Cosa intendiamo per benessere psicologico?

Cosa intendiamo per benessere psicologico? Ci facciamo aiutare dalla sua definizione scientifica, per cui il benessere (da ben – essere = "stare bene" o "esistere bene") è uno stato che coinvolge tutti gli aspetti dell'essere umano, e caratterizza la qualità della vita di ogni singola persona.
Secondo OMS il benessere psicologico